Quanto costa fare una protesi dentale completa ?

Quante volte si sente questa frase in uno studio dentistico?
Molte volte il prezzo di una dentiera viene ritenuto eccessivo e troppo caro e spesso si vedono persone che addirittura sono costrette a rinunciare al ripristino dei denti perduti. Vediamo in questi video le sequenze principali che portano alla costruzione di una protesi totale in un laboratorio odontotecnico cosi’ che ognuno potrà farsi un’opinione se il prezzo proposto dal proprio dentista sia giustificato oppure no.

Eliminazione sottosquadri e preparazione modello

Realizzazione di un masticone di cera

Montaggio dei modelli in gesso su articolatore a valore individuale

Montaggio dei denti inferiori

La ceratura della protesi da provare

La zeppatura ovvero il passaggio dalla protesi di cera alla protesi finale

Caratterizzazione protesi

Protesi dentale totale superiore e inferiore

Tutto il lavoro dell’odontotecnico si basa sulla registrazione, la mancanza di tale presupposto impedisce l’esecuzione di un buon lavoro odontecnico.

In questo video vediamo come, anche delle registrazioni minime, siano indispensabili per una buona riuscita di una protesi totale mobile.
In particolare vedremo l’esame della futura sede protesica, il rilevamento della dimensione verticale ed il trasferimento di questi dati sull’articolatore.

Protesi totale immediata – parte uno e parte due

Vediamo la realizzazione di una protesi totale immediata partendo da una situazione di dentatura parziale nell’ arcata mandibolare.

In questo primo video vediamo l’eliminazione dei denti di gesso, denti che verranno estratti dal dentista al momento dell’applicazione della protesi.

Nel secondo video si procede con la realizzazione della protesi arrivando fino al del vallo in cera.

Anestesia totale in implantologia dentale

Vediamo in questo video un paziente edentulo nella mascella a cui vengono inseriti quattro impianti dentali osteintegrati. Il paziente e’ stato sottoposto ad anestesia totale, i lembi sono stati aperti con un elettrobisturi e al suo risveglio il paziente trovera’ una protesi totale superiore di dimensioni ridotte avvitata ai quattro impianti inseriti. Il tutto in una sola seduta.