Impronta dentale ottica con scanner orale

Si avvicina il momento in cui si potrà dire basta alle impronte dentali prese con tutti quei materiali poco tollerati dai pazienti.
Con il progredire delle tecnologie digitali si stanno facendo avanti sempre nuovi prodotti che utilizzano i bit al posto dei siliconi o degli alginati.
Un settore in evoluzione è quello dell’impronta ottica o impronta digitale o anche scanner orale.

Ecco un elenco di vantaggi che si possono ottenere da questa tecnologia:

  • micro invasiva per il paziente
  • Abbandono dell’utilizzo di paste come siliconi , alginati, gessi
  • possibilità di correzione immediata di una preparazione errata
  • minori costi di materiale di consumo
  • trasmissione dati verso il laboratorio odontecnico con guadagno di tempo

Ecco una carrellata di video e dimostrazioni di varie metodiche.

ORAL SCANNER

Cadent Digital Impression System

Brontes from 3M

Leave a Reply

Leggi articolo precedente:
Software per dentisti – confronta e scegli il tuo

Ecco una bella carrellata di programmi per lo studio dentistico. In questo articolo ci concentriamo sui gestionali cioe' programmi che...

Chiudi