Air Flow – il getto di acqua e polvere per l’igiene della bocca

Oggi parliamo di Air Flow.
Questo strumento dentale è l’ideale per gli igienisti. Utilizzando un getto costituito da una miscela di aria, acqua e polvere, l’Air-Flow rimuove la placca dentale, depositi molli e macchie superficiali. Questo getto puo’ intervenire nei solchi, negli spazi interprossimali, nelle cavità e naturalmente nella superficie liscia del dente.

Il manipolo è composto da un ugello che puo’ essere separato e da un tubo flessibile, questo permette una efficente manutenzione.

Campi di utilizzo

  • In campo conservativo rimuove il composito precedente senza allargare lo spazio della cavità preparata
  • Migliora il legame tra composito e smalto
  • In campo odontoiatrico questo dispositivo è adatto per la rimozione di adesivo dopo la rimozione di brackets
  • In parodontologia è apprezzato per la rimozione di placca batterica e la cura di gengiviti al fine di evitare sconfinamenti in paradontiti.

Leave a Reply

Leggi articolo precedente:
Basta spreco di ceramica dentale, arriva la ‘coppetta’ di miscelazione

Dopo venticinque anni di esperienza in campo odontotecnico, questo titoloare di laboratorio ha ideato un nuovo sistema per miscelare e...

Chiudi